BALME – “PERCORSO PIAN DELLA MUSSA”

MAPPA ITINERARIO


INFORMAZIONI TECNICHE:
Lunghezza: 350 m
Dislivello: da 1780 m slm a 1770 m slm
Punto di partenza e punto di arrivo: da fraz.Cornetti a Pian della Mussa (località Capoluogo)
Accessibilità:
Parcheggio: : anche per camper
Periodo: Primavera/Estate

Descrizione:

Il Pian della Mussa, altopiano posto a circa 1800 metri, è una delle località più conosciute della provincia di Torino. Dagli alti rilievi che costituiscono lo spartiacque con il versante francese, tra i quali spiccano le sagome della Bessanese (3604 m) e della Ciamarella (3676 m), nasce la Stura di Ala, che confluisce poi in quella di Lanzo. Alcune sorgenti invece, captate ad inizio Novecento, raggiungono dal 1922 tramite un imponente acquedotto, la città di Torino. Nel 1927 il pianoro ispirò a Toni Ortelli il celebre canto “La Montanara”, autentico inno alla montagna. Grazie alle peculiariarità paesaggistiche e naturalistiche esistenti, il luogo è stato riconosciuto quale Sito di Interesse Comunitario, forma di tutela e protezione individuata dall’Unione Europea.

 

Punti di interesse (max 1 km partenza, arrivo, sull’itinerario):

Sentiero della Gorgia di Balme

Percorso GTA che attraversa il Comune di Balme

Laghi Verdi

 

 

Balme

Condividi l'articolo

ACCESSIBILITA’

Accessibile da persone con difficoltà motorie, sensoriali e cognitive

verde

CONTATTI

Comune di Balme

Tel. (+39)0123 82902

RISTORANTI in zona - a 1 km